Svezzamento, introduzione cibi solidi

Come faccio a sapere se il mio bambino sta mangiando abbastanza?

Se ti fai questa domanda, probabilmente il tuo bambino ha circa sei mesi ed è attratto dalle pietanze che il resto della famiglia mangia.

Se il bambino comincia ad essere svezzato a 6 mesi o oltre, non c’è bisogno di ricorrere ad alimenti preparati industrialmente, come omogenizzati, liofilizzati, creme istantanee etc. 

E’ possibile, infatti, offrire  al bambino piccoli assaggi dei cibi che sono stati cucinati per il resto della famiglia avendo, come accortezza, quella di preparare dei piatti con cotture molto semplici.

Per iniziare gli si può offrire della frutta grattugiata (come la mela e la pera, ad esempio); oppure delle verdure cotte al vapore e schiacciate con una forchetta (di solito sono molto gradite la carota e la patata), ma è importante riuscire ad introdurre al più presto cibi ricchi di ferro.

Inizialmente è bene evitare i cibi allergizzanti, soprattutto se ci sono casi di allergie in famiglia.

 

 

Barbara Pecoraro 

IBCLC - Firenze 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Donazioni

allattamento

Sostieni la nostra associazione con una donazione: - DEUTSCHE BANK - IBAN : IT52U0310402001000000822381 

Il nostro Blog

Aismel

aismel

Le consulenti di Allattamento IBCLC collaborano con AISMEL